Crea sito

Stasera nuovo DPCM: in corso trattativa Governo – Regioni

da | Nov 2, 2020 | Attualità

Nel prossimo provvedimento si pensa ad un coprifuoco nazionale dalle ore 21:00 e allo stop agli spostamenti tra regioni. Alcuni governatori vorrebbero più autonomia sulle scelte, la trattativa è in corso. Alle 12:00 il premier riferirà alla Camera, alle 17:00 al Senato.

Sarà firmato tra questa sera e domani mattina il nuovo DPCM che inasprirà ulteriormente le misure restrittive di contrasto alla pandemia da Covid-19. Da quel che filtra, i principali provvedimenti consisteranno in un coprifuoco nazionale a partire dalle ore 21:00 e nello stop agli spostamenti tra regioni. Il Premier Conte ed il governo stanno cercando in queste ore un accordo con i governatori di regione e con i sindaci. Alcuni chiedono più autonomia sulle scelte, mentre altri provvedimenti omogenei per tutto il territorio nazionale.

Sarà previsto, inoltre, un coprifuoco anticipato alle ore 18:00 per le zone più a rischio e la conseguente chiusura di tutte le attività entro quell’ora. Per l’istituzione delle zone rosse è  allo studio di un meccanismo che faccia scattare in automatico tale dicitura non appena venissero registrati determinati dati sulla base dei 21 indicatori stabiliti dagli esperti. Le chiusure totali scatterebbero non appena l’indice Rt superasse il valore 2, oppure 1,5 con aggiunta di dati allarmanti provenienti dagli ospedali.

Torneranno i limiti agli spostamenti tra regioni, sui quali è ancora in corso la trattativa tra governo centrale e amministrazioni locali.

Sarà inserita una stretta sui trasporti e la DAD fino alle medie. I mezzi di trasporto dovrebbero poter trasportare al massimo il 50% del pieno carico (attualmente è l’80%) e la DAD dovrebbe essere estesa fino alle scuole secondarie di I grado.

Non ci sarà isolamento preventivo per anziani. Non ha trovato sostegno la proposta di alcuni presidenti di regione, tra cui Giovanni Toti ed Attilio Fontana, di prevedere l’isolamento preventivo degli anziani oltre i 75 anni di età in quanto soggetti a rischio.

AUTORE

Trabucco, Antenna, 5g, maestra, Peschici, Gargano, Italia, graduatorie

Giuseppe Marino

Laureato in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano.  Sono appassionato di web writing e giornalismo online, ma sento sempre vivo in me il richiamo delle antiche tradizioni di famiglia. L’amore viscerale di mio nonno per il suo Trabucco da pesca è qualcosa che mi ha sempre affascinato ed incuriosito. Con le dovute proporzioni, vorrei tentare la singolare impresa di applicare la sua filosofia al mio sito web.

SEGUI ANTENNAMAESTRA